skip to Main Content

Lunedì - Venerdì

9.00 – 12.30
14.00 – 20.00

Prenotazioni

Ginnastica Posturale

Ginnastica posturale: che cosa è e a cosa serve

La ginnastica posturale è una disciplina costituita da un insieme di esercizi che hanno lo scopo di migliorare la postura attraverso un percorso di rinforzo del tono muscolare. I problemi posturali, infatti, possono essere la causa di numerosi dolori e fastidi: dal mal di schiena a problemi più importanti, come ad esempio scoliosi o cifosi.

È importante evidenziare che questa attività è un efficace rimedio a dolori o patologie specifiche, ma soprattutto un ottimo metodo di prevenzione, valido a prescindere dalla fascia d’età o dallo stile di vita.

La ginnastica posturale è basata su trattamenti specifici, che variano a seconda del soggetto, per rinforzare i muscoli statici e dinamici del corpo: tutta la muscolatura che influisce su sostegno e movimento. In particolare vengono coinvolti sono i seguenti muscoli:

  • Muscoli antigravitari: esercitano azione estensoria e influiscono sulla postura
  • Muscoli della respirazione: una buona postura è anche la conseguenza di una buona respirazione
  • Muscoli stabilizzatori del bacino: rinforzare questi muscoli permette di mantenere una corretta posizione del bacino durante la deambulazione

Tutti questi muscoli vengono rafforzati  tramite degli esercizi per assumere le giuste posture durante il corso delle attività che si svolgono durante la quotidianità, così da migliorare la qualità della propria vita.

A cosa serve?

L’educazione e la rieducazione posturale giovano a qualsiasi età. Infatti esiste la ginnastica posturale per i bambini, per i ragazzi, per gli  adulti  e per gli anziani. Lo sviluppo psicomotorio dei bambini dovrebbe sempre essere monitorato attraverso un’attenta osservazione da parte dei genitori. Quando si rilevano posture viziate o atteggiamenti alterati è opportuno rivolgersi a uno specialista. In generale, gli esercizi posturali sono utili per la cervicale, contro dolori al collo e alle spalle, e per combattere il fastidioso mal di schiena. Si possono ottenere i seguenti benefici:

  • Migliorare la postura e acquisire gli adeguati schemi motori
  • Prevenire dolori articolari e muscolari
  • Sciogliere le tensioni muscolari e articolari
  • Rinforzare tutta la muscolatura che viene coinvolta nell’equilibrio
  • Migliorare l’elasticità, la coordinazione e le abilità motorie
  • Migliorare la gestione dello stress grazie a una corretta respirazione
  • Aumentare le performance sportive
  • Ridurre i rischi di infortunio
  • Stimolazione della circolazione, soprattutto degli arti inferiori

Come fare ginnastica posturale

La ginnastica posturale richiede un certo grado di personalizzazione, in base alle esigenze e alle condizioni di ciascuno per due motivi:

  • per ottimizzare al massimo l’efficacia degli esercizi
  • per non andare incontro a danni

Per avere dei benefici è fondamentale affidarsi a degli specialisti che possano insegnare gli esercizi mirati con competenza e professionalità. Pertanto, in base alle varie situazioni personali, è bene rivolgersi a 

A seconda del proprio caso specifico:

  • dirà se fare sedute individuali o ginnastica posturale di gruppo
  • indicherà eventuali esercizi di ginnastica posturale da fare a casa e gli strumenti da utilizzare (panca, palla, elastici…)
  • dirà quante volte a settimana fare ginnastica posturale

Le regole (personalizzazione, gradualità nella scelta degli esercizi, lentezza, precisione, sicurezza e controllo) vanno rispettate per evitare controindicazioni.

Per quanto riguarda gli esercizi a casa si consiglia di dedicare alla ginnastica posturale pochi minuti tutti i giorni.

Ginnastica posturale e gravidanza

Non ci sono controindicazioni particolari alla ginnastica posturale, tanto meno in gravidanza. Infatti le donne in gravidanza subiscono dei cambiamenti strutturali importanti, che generano sovraccarichi e quindi mal di schiena a livello lombare. Perciò esercizi mirati possono essere utili per le donne in dolce attesa e dopo il parto per ristabilire un equilibrio a livello strutturale. 

È fondamentale farsi seguire da un personal trainer o un operatore del benessere professionale con specializzazione in ginnastica posturale per evitare di peggiorare i disturbi presenti.

La ginnastica posturale è efficace solo se personalizzata.

Prenota una visita

    Il sottoscritto, presa visione dell’informativa privacy di cui all’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679 e della privacy policy di GeneaBiomed S.r.l. riportata su questo sito, ai sensi dell’articolo 9 del citato Regolamento, acconsente al trattamento ed alla comunicazione ai soggetti ivi indicati dei propri dati

    Back To Top