Esperienza pluriennale nei servizi di Chirurgia Generale nel poliambulatorio medico Genea Biomed

CHIRURGIA GENERALE

Prenota una Visita

Chirurgia Generale di cosa si tratta?

La Chirurgia Generale comprende gli interventi chirurgici volti a migliorare la prognosi delle patologie che interessano la zona della cavità addominale, oltre alla mammella e alla tiroide.

Quando rivolgersi al Chirurgo

La visita è consigliata quando si avvertono disturbi nella zona addominale, alla mammella o alla tiroide che non possono essere curati con la sola terapia farmacologica. Le patologie più comuni sono ernie, appendiciti acute o croniche, patologie proctologiche (come per esempio emorroidi, fistole, ragadi) o neoplasie benigne e maligne, patologie caratterizzate dalla crescita incontrollata di cellule anomale, comunemente chiamate tumore. A seconda del tipo di crescita della cellula o dalle sue caratteristiche specifiche si possono distinguere in neoplasie benigne (tumori benigni) o neoplasie maligne (tumori maligni). Le neoplasie maligne possono invadere dei tessuti circostanti e sviluppare delle metastasi, quindi dei tumori secondari, in altre parti del corpo. Nello specifico, le patologie per le quali è consigliato rivolgersi al chirurgo sono:
  • A carico della mammella (neoplasie benigne e maligne)
  • A carico della tiroide (neoplasie benigne e maligne e gozzi)
  • A carico della cavità addominale (neoplasie benigne e maligne dell’intestino, del pancreas, dello stomaco, calcoli della colecisti e delle vie biliari, ernie iatali, appendiciti acute e croniche)
  • A carico della parete addominale (ernie, laparoceli)
  • A carico della regione anorettale (proctologiche come emorroidi, fistole, ragadi, condilomi, prolassi e stitichezza)

I nostri specialisti

    Vuoi prenotare una visita?


    Iscrizione alla newsletter

    Se preferisci contattarci chiamando o scrivendo su Whatsapp, clicca su uno dei seguenti pulsanti.

    Scroll to top
    ×