Criosauna: giovamento per il corpo!

Ormai è noto a tutti, o quasi! Il freddo apporta molti benefici al corpo e all’organismo. Tra i principali punti a favore del freddo, è d’obbligo citare:

  • l’aumento del dispendio energetico
  • la riduzione delle infiammazioni
  • il miglioramento delle prestazioni sportive e motorie
  • il miglioramento dell’estetica della pelle
  • l’aumento della concentrazione

Come fare, dunque, a beneficiare del freddo tutto l’anno? La soluzione esiste e si chiama criosauna. Una tecnica innovativa che si sta affermando sempre più in quest’ultimo periodo, sia in ambito sportivo, sia in ambito estetico, ma che trova spazio quando si parla in generale di salute e benessere, e quindi anche in ambito medico.

Che cos’è la crioterapia?

Si tratta di una tecnica che riprende le tradizioni dei Paesi del Nord e dell’Est Europa, dove si per trovare giovamento si fanno bagni ghiacciati, immergendosi letteralmente in vasche con ghiaccio o in laghi, stagni, fiumi, torrenti con temperature gelide. La criosauna è efficace contro sintomi e malattie poiché ha la funzione di potente antifiammatorio, senza importanti controindicazioni o effetti collaterali.

Attenzione, però! I trattamenti di crioterapia devono essere eseguiti e seguito da personale qualificato e con la certezza della regolarità dell’apparecchiatura. 

Come funziona la criosauna?

La tecnologia e l’innovazione portano cambiamento e miglioramento. Se all’epoca, Ippocrate consigliava l’acqua fredda per ridurre dolore e infiammazioni, oggi il protagonista della terapia del freddo è l’azoto liquido. Questo gas è inserito all’interno della criosauna, una cabina cilindrica, dove si entra in posizione eretta, raggiungendo una temperatura di circa -160°C!

La criosauna è lo strumento utilizzato nella crioterapia sistemica. Una volta entrati, il tempo di permanenza in cabina varia dai 2 ai 3 minuti. Si entra in slip e solo la testa rimane fuori dalla cabina. 

Cosa succede al corpo nella criosauna?

Il corpo umano reagisce al freddo attivando tutti i meccanismi di difesa alla temperatura bassa. Nello specifico, vengono stimolati i sistemi

  • endocrino
  • nervoso centrale 
  • immunitario
  • circolatorio

Il corpo, grazie alla bassissima temperatura, secerne i neuroni del sistema simpatico, così da inibire il sistema immunitario e bloccare l’infiammazione, i radicali liberi e le proteine presenti sulla superficie delle cellule.

Perché fare la criosauna?

I motivi per eseguire delle sedute di criosauna sono molteplici. Gli effetti benefici infatti sono concreti in più e diversi ambiti: sportivo, estetico e medico. 

Benefici in ambito sportivo e medico

Le infiammazioni attenuate dai trattamenti di crioterapia sono:

  • affaticamento muscolare e tendineo
  • dolore articolare
  • patologie infiammatorie
  • dolore alla colonna vertebrale a causa di rigidità o artrosi
  • traumi
  • osteoporosi
  • psoriasi
  • sclerosi multipla

Benefici in ambito estetico

La crioterapia aiuta anche a migliorare la propria forma fisica. Nello specifico, favorisce:

  • il rallentamento del processo di invecchiamento
  • il dimagrimento (si consumano fino a 800 Kcal a seduta)
  • riduzione della cellulite
  • attenuazione degli stati ansioso-depressivi
  • miglioramento dell’umore e del benessere della mente e del corpo
Call Now ButtonCHIAMA ORA!